… SENTIAMOCI !!! … Siamo qui!!

Gentili Familiari,

abbiamo il piacere d’informarvi che avete la possibilità di entrare in contatto con i vostri cari utilizzando video chiamate attraverso WhatsApp.

Vi invitiamo ad inviare un messaggio scritto via WhatsApp affinché le operatrici dell’animazione possano pianificare la video chiamata.

Tale servizio sarà operativo durante la giornata.

Di seguito i numeri di telefono WhatsApp:

  • Casa Serena: 079 969 59 36
  • Centro la Piazzetta: 079 122 15 84
  • Centro l’Orizzonte: 079 808 63 30
  • Residenza Gemmo: 079 533 91 68
  • Residenza alla Meridiana: 079 376 50 57
  • Residenza al Castagneto: 079 296 18 51

Attendiamo i vostri messaggi !!!!

A V V I S O

Disposizioni per il COVID 19 (aggiornamento 25.06.2020)

Gentili Residenti,
Gentili Familiari,

le misure precauzionali emesse dall’Ufficio del Medico Cantonale a tutela dei residenti restano in vigore.

Per quanto possibile continueremo ad attivare tutti i provvedimenti utili per contenere la diffusione del virus nelle nostre strutture.

Di seguito vi indichiamo i punti essenziali:

Per le case per anziani

  • Sono possibili visite ai propri cari ma solo su appuntamento e seguendo le disposizioni del personale;

  • I residenti possono uscire dalle strutture dalle 10.00 alle 17.00 seguendo le disposizioni indicate.

  • Il personale dedicato all’animazione è stato rinforzato per arricchire le attività in piccoli gruppi o individuali;

  • Il nostro personale resta attivo per consentire modalità di comunicazione alternative, che assicurano il contatto regolare con i vostri cari: videochiamate, isola fiorita, pubblicazione di fotografie e video, ….

Nidi d’Infanzia Baroffio, Molino Nuovo, Ronchetto e Viganello

  • Gli asili Nido riprendono la loro attività;

  • I genitori che necessitassero di riaccompagnare i loro figli al Nido sono invitati a prendere contatto con le responsabili;

  • Per garantire il massimo della sicurezza le nostre strutture garantiscono l’applicazione puntuale delle norme di profilassi ed igiene;

  • Se durante la permanenza nella struttura un bambino dovesse manifestare un sintomo i genitori verranno invitati a riprendere il figlio in tempi brevi.

Casa Primavera

  • Nel caso di un collocamento di protezione sarà la struttura a provvedere alle cure del minore.