La responsabilità della conduzione della Casa compete alla figura del capostruttura, che definisce gli obiettivi e le modalità operative con la direzione generale cui Casa Primavera fa riferimento.

Per l’attuazione degli obiettivi di carattere educativo, si avvale di educatori specializzati, il cui profilo formativo è riconosciuto dall’Ufficio Famiglie e Giovani del Dipartimento della Socialità e della Sanità.

Gli aspetti di carattere alberghiero sono invece coordinati da una governante, che opera in stretto contatto con il capostruttura.

Gli adempimenti amministrativi e contabili sono gestiti presso l’amministrazione generale di Lugano Istituti Sociali.

Gli ospiti di Casa Primavera sono suddivisi in 5 gruppi (nuclei) secondo criteri diversi che presentano i seguenti connotati distintivi:

  • nucleo Orizzonte: 12 minori di età compresa tra gli 8 e i 18 anni, tutti in regime di esternato da lunedì al venerdì.
  • nucleo Cornabò: 12 adolescenti di età compresa tra i 11/13 e i 18 anni; di cui 10 in internato 7/7 gg e 2 in esternato;

  • nucleo Arcobaleno: 12 minori di età compresa tra i 3 gli 11/13 anni, di cui 10 in internato 7/7 gg e 2 in esternato.;

  • nucleo Fiamma: 12 minori di età compresa tra i 3 gli 11/13 anni, di cui 10 in internato 7/7 gg e 2 in esternato.;

  • nucleo Girasole: 12 minori di età compresa tra i 3 gli 11/13 anni, di cui 10 in internato 7/7 gg e 2 in esternato.

Ciascun nucleo stabilisce regole e modalità di funzionamento, tenendo conto delle caratteristiche dei minori (per esempio in funzione della loro età) e degli obiettivi definiti.

Mappa

Indirizzo e contatti

Via Marco da Carona 10
6900 Lugano

058 866 20 20
casa.primavera@lugano-lis.ch
risorse.umane@lugano-lis.ch

Informazioni

Approfondimenti

Video